Pagine

Votaci!

classifica

sabato 29 settembre 2012

Sugo porri e speck

Porri e speck

Prendete dei porri e dopo averli puliti e lavati, tagliateli a rondelline sottili (più sono sottili più si disfano in fretta); fateli appassire in un tegame con dell'olio evo a fuoco moderato.
Nel frattempo tagliate a dadolini lo speck e poi a fuoco spento versatelo nella padella e amalgamatelo bene. Regolate di sale.
Quando la pasta sarà cotta al dente, rovesciatela nella padella, mescolate con cura e metteteci anche una spolverata di pepe.
Abbondante parmigiano e servite in tavola. Dovesse risultare asciutta, aggiungete qualche cucchiaio di olio evo.

Lo speck potete anche sostituirlo con pancetta affumicata a dadini.

Nessun commento: