Pagine

Votaci!

classifica

martedì 23 ottobre 2012

Risotto ai porri








A chi piace il riso come a me, cioe' tantissimo, questo piatto e' veramente da consigliare 
ed e' facile da preparare ma  risultera' ugualmente ,  un piatto  gustoso e delicato che vi fara' avere ,
indice di gradimento ottimo dai vostri commensali  .



Risotto con i porri.


Ingredienti per quattro persone: 

400 grammi di riso; 
cinque porri; 
70 grammidi fontina; 
grana grattugiato una bella manciata;
brodo; 
burro; 
una bustina di zafferano;
vino bianco secco; brandy; sale; pepe.


Preparazione :
Mondate i porri eliminando le barbette, le prime foglie e la parte verde da
quella più tenera e ritagliate degli anelli che vi serviranno per decorare.
Lavate tutto bene e affettate sottilmente la parte bianca dei porri.
Mettete in una casseruola una grossa noce di burro e salate.
Fate fondere, unite i porri e fateli appassire.
Poi bagnateli con un mestolino di brodo e cuoceteli coperti, sino a quando
saranno asciutti e morbidi.
Dopodiché unite il riso, mescolate e bagnate con mezzo bicchiere di vino.
Fate evaporare il vino, unite due mestoli di brodo caldo e cuocete il riso
mescolando e bagnando con un altro litro di brodo.
Dopo dodici minuti incorporate la fontina a dadini e dopo cinque minuti un
bicchierino di brandy e lo zafferano.
Nel frattempo scottate per qualche minuto gli «anelli» di porro, poi scolateli
e insaporiteli nel burro per cinque minuti.
Fate riposare il riso per due minuti, poi cospargetelo di grana grattugiato e
decorate con il porro.




Tempo di preparazione: un'ora.
Difficoltà: facile.

Nessun commento: