Pagine

Votaci!

classifica

venerdì 7 dicembre 2012

Pizzoccheri della Valtellina- Regione Lombardia

5248bis






Ho avuto la fortuna di mangiare i pizzoccheri a Grosotto (so) in un ristorante tipico valtellinese
chiamato "Il Gim" .
Gli ho  mangiati accompagnandomi con un calicetto di vino  "inferno" davvero ottimo che bel
ricordo...
Un piatto abbastanza invernale molto gustoso e piatto unico, dopo aver mangiato i pizzoccheri
di solito la fame e' soddisfatta e si chiude con un frutto di stagione  max max un dolcetto leggero.

Cercando nel web ho trovato questa ricetta originale di Teglio un paesino vicino a Grosotto- Sondrio
ed ho approffittato per farla conoscere a  coloro che verranno a leggere nel nostro blog...
e per provare a preparare questo piatto molto gusto (piatto povero dicono) altro che povero!!


Ingredienti (dosi per 4 persone)
500 gr  di farina mista per pizzoccheri (si trova gia' preparata nei super mercati)
            e' un misto di farina di grano saraceno e farina bianca.
250 gr. acqua
200 gr. di burro
250 gr. di formaggio Valtellina Casera
150 gr. di formaggio in grana da grattugiato
200 gr. di verze
250 gr. di patate


Preparazione
Impastare il composto di farine  con acqua  e lavorare per circa 5 minuti o comunque finche' non avete ottenuto un impasto ben consistente
Tirare la sfoglia sulla spianatoia  ben infarinata fino ad uno spessore di 3 circa,  poi formare delle tagliatelle  larghe circa 2 circa  e lunghe  4/5cm.c.a.
Lasciare asciugare bene le  striscie ottenute sul tagliere (spianatoia).
Fate  bollire  le verdure in acqua salata, le verze e le patate a piccoli pezzi , dopo circa  5 minuti aggiungere i pizzoccheri pochi per volta, avendo cura di mescolarli bene affinche' verdure e pizzoccheri non  si attacchino.
Dopo una decina di minuti  togliere dal fuoco con una ramina  gli ingredienti e versarne una parte in una pirofila  ben calda,cospargere di parmigiano e formaggio casera a scaglie, proseguire alternando pizzoccheri e formaggio fino ad esaurimento ingredienti.
Fondere il burro con qualche spicchio d'aglio finche' sara'  ben liquido e bollente, e poi ,versarlo sui pizzoccheri e verdure cercando di distribuirlo uniformemente.
A piacere dare per ultimo una spolveratina di pepe.











Nessun commento: