Pagine

Votaci!

classifica

mercoledì 5 giugno 2013

Bignè alla crema rossa di barbabietole e trota






Una ricettina insolita e' vero ma altrettanto gustosa e delicata nello stesso tempo
puo' essere uno snack aperitivo o anche un secondo, dopo un bel piatto di primo.
Le ho provate anche se il pesce cucinato in casa non e' proprio la mia passione ma
per la loro delicatezza mi sono piaciuti e ve li propongo.


Ingredienti
  • Per 18 bignè
  • 18 bignè pronti
  • Per la crema
  • 600 g di trota affumicata
  • 60 g di burro
  • 2 barbabietole rosse cotte
  • foglioline per guarnire
  • sale
  • pepe

 Lasciate ammorbidire il burro. Con un coltellino ben affilato tagliate il cappello ai bignè oppure, sotto la base, fate loro un taglietto di un centimetro.
Spellate le barbietole, tagliatele a pezzetti, frullatele, filtrate il ricavato in un passino a retina e raccogliete il succo in una ciotola.
Nel vaso del frullatore mettete la trota affumicata sminuzzata, il burro ammorbidito, un pizzico di sale e un pizzico di pepe, metà succo di barbabietola, frullate fino a ottenere una morbida crema.
Se la preferite di un colore più acceso, regolatevi aggiungendo tutto o solo un po’ del restante succo di barbabietole. 
Trasferite la crema in una tasca da pasticciere a bocchetta liscia  o siringa per dolci con beccuccio largo e, premendola leggermente, farcite tutti i bignè. Guarniteli a piacere con foglioline. 
Disponeteli in più file sul piatto da portata e servite.

Nessun commento: