giovedì 15 novembre 2012

Frittata di riso e fontina

Questa ricettina gustosa si presta bene specialmente con gli avanzi....si...non storcete il naso, spesso capita di averli nel frigo e riutilizzandoli in questo modo avrete un piatto gustoso ed economico.

Ingredienti x 4 persone

250 gr di riso per risotti
100 gr di salsiccia
3 pomodori pelati
1 cipolla
un piccolo cuore di sedano
1/2 bicchiere di vino bianco
3 uova
50 gr di fontina
40 gr di burro
1 cucchiaio di grana grattugiato
2 cucchiai di olio evo
sale
pepe

Preparazione

1) Per preparare il riso ex novo. Tritate cipolla e sedano e fateli soffriggere con il burro e quando sarà dorato unite la salsiccia sbriciolata, fatela rosolare ben bene e poi tostatevi il riso, bagnate con il vino biancoe lasciatelo evaporare.Aggiungete i pomodori pelati schiacciati e il brodo bollente in piccole quantità e portatelo a cottura.
Regolate di sale e pepe e lasciatelo intiepidire.

Se invece il riso l'avete già pronto dal giorno prima fate rosolare la salsiccia con un pò di cipolla e sedano e i pomodori pelati.
Quando sarà tutto cotto unite il composto al riso e mescolate bene.

Sbattete le uova in una ciotola con un pò di sale e unite la fontina tagliata a cubetti. Incorporate le uova al risotto e mescolate.
Scaldate l'olio in una padella antiaderente e versatevi il composto, schiacciate leggermente e fatelo dorare da un lato, poi girate la frittata con l'aiuto di un coperchio e fatela dorare dall'altra parte. Servitela cosparsa con il grana grattugiato.


Nessun commento:

Posta un commento