sabato 10 novembre 2012

Peperoni alla siracusana

Questo contorno mi ha salvato in parecchie situazioni; inviti improvvisi, tempo a disposizione per cucinare al minimo, questo piatto è un vero salvacucina! Sono buonissimi e si prestano a tante varianti. Molte persone ci mettono anche i capperi e le olive nere snocciolate, oppure tolgono l'aglio e mettono le cipolle tagliate non troppo sottili...insomma, potete modificarlo a vostro gusto personale, ma mantenendo la base di pangrattato e aceto balsamico state pur tranquille che riuscirà sempre, alla grande!

Ingredienti per 4 persone

4 peperoni grossi
olio extravergine
qualche foglia di menta
aglio due spicchi
40 gr di pangrattato
100 gr di mandorle già pelate
1 cucchiaio di aceto balsamico
sale fino

Tagliate i peperoni a striscioline dopo averli puliti e lavati.
Versate in una padella 40 ml di olio e fatevi soffriggere gli spicchi d'aglio tritati finemente. Aggiungete i peperoni , saltateli e fate cuocere per circa 7/8 minuti.
Appena sentite che si saranno ammorbiditi, spruzzateli con l'aceto balsamico e fate evaporare l'alcool per un minuto. Cospargete i peperoni con le mandorle tritate grossolanamente e la menta sminuzzata e amalgamate bene.
Cospargete infine di pangrattato, mescolate accuratamente e spegnete il fuoco.
Sono buoni sia caldi che tiepidi.

Nessun commento:

Posta un commento