giovedì 17 gennaio 2013

Finto pesce

 



Il finto pesce  e' un piatto che mette sempre allegria, un buffo pasticcio di patate , tonno e maionese che si maschera da pesce e che vuole stupire i commensali grazie alle sue artistiche decorazioni.Solitamente si determinano le squame con cetriolini sotto aceto. la bocca e gli occhi con capperi od olive...

Ingredienti:
1   - kg   di patate
450 gr.   di tonno sott'olio
2            uova sode
              cetriolini sott'aceto
1            manciatina di capperi
              sale q.b.

Per maionese:
1            uovo
1             1/2 succo di limone
1/2         litro di olio di arachidi o di semi di girasole

Procedimento:

Lessare e schiacciare le patate ancora belle calde, lasciare raffreddare ed unire il tonno sgocciolato ben bene  e spezzettato finemente , una manciata di capperi tritati e aggiustare di sale.
Preparate la  maionese  nel robot di cucina , mettere l'uovo intero un pizzico di sale e fare azionare le fruste, mentre il robot  e' in azione aggiungere il succo del limone e poi, a filo pian pianino l'olio vedrete come la maionese montera e' diventera' sostenuta e nello stesso tempo soffice.

Aggiungete all'impasto di patate qualche cucchiaio di maionese  per ammorbidire l'impasto e porlo  sul piatto di portata dandogli la forma di un pesce.
Ricoprirlo di maionese  poi con i cetriolini tagliati a fettine definire le squame, e nella parte dell'occhio mettere un capperino.
Affettare l'uovo  e guarnire i lati del finto pesce.
Le decorazioni sono a piacere ci s puo' sbizzarrire a secondo i propri gusti es. invece dei cetriolini
si possono utilizzare  fettine di limone ecc...

Nessun commento:

Posta un commento