lunedì 18 marzo 2013

Branzino ai carciofi e porri croccanti

 





Ingredienti

4 piccoli branzini aperti a filetto, senza pelle
100 g di semola di grano duro
2 carciofi
2 porri
4 rametti di timo
olio
un limone
sale
pepe

Preparazione

Mischiate la semola con le foglioline di timo, un pizzico di sale e uno di pepe. Pulite i carciofi privandoli delle foglie più dure e tenendo solo i cuori; tagliateli a spicchi e tuffateli man mano in acqua acidulata con il succo del limone, così non anneriscono. Sgocciolateli, asciugateli bene e passateli nella miscela di semola. Pulite i porri, lasciando anche la parte verde più tenera, tagliateli prima a tronchetti e poi a listarelle non troppo sottili, quindi infarinateli come avete fatto con i carciofi.
Friggete in abbondante olio bollente i porri, scolateli e mettete i carciofi; sgocciolateli quando sono dorati e asciugate entrambi su carta da cucina. Impanate i filetti con la miscela rimasta e fateli dorare in poco olio. Salateli, pepateli e serviteli con le verdure fritte.

Nessun commento:

Posta un commento